Aggiungi al tuo diario di viaggio.

Catherine LE BESCHU

A Sciocca

Formaggio caprino di fattoria - Brocciu AOP- Cabris

Apertura : Da aprile a dicembre/
formaggio fresco, stagionato, crottin, toma

I territori : Casinca - Castagniccia - Costa Verde

Le categorie : L’allevamento, i salumi e i formaggi

Produzioni agricole : Il Brocciu, I formaggi corsi

Hameau Pogghju - Croce (village)
20237 Croce
  06 43 08 40 58
  catlebeschu@gmail.com

Catherine Le Beschu fa i suoi primi passi come allevatrice a gennaio 2019. Infatti, riprende l’azienda e il caseificio di Pascale Marchand e Jean Valentini, A Sciocca, creati nel 2000 a Circe nella regione di Castagniccia. Tecnico nel settore agricolo dal 2004 al 2008, all’età di 40 anni decide di cambiare rotta.

“La mia esperienza del terreno mi ha fatto capire la simbiosi che esiste tra la capra di razza corsa e la biodiversità dell’isola, spiega Catherine. La varietà floristica dell’isola si riflette nelle sue produzioni. Il sapore di macchia mediterranea si ritrova completamente nel latte fresco, è incredibile! afferma con entusiasmo.

Attualmente il suo gregge è formato da 70 capre. Ben istruita da Jean, sempre presente per darle preziosi consigli e trasmetterle il savoir-faire tradizionale, il lavoro non manca di certo a A Sciocca! Oltre alla vendita diretta (brocciu, casgiu frescu, passu, toma e crottin), Catherine gira anche per i paesi di Orezza, da Croce a Piedipartinu, da Pasqua a dicembre. “Ma è un vero piacere! Mi sento completamente realizzata in questa nuova vita che ho scelto”, conclude Catherine raggiante. La felicità è ....nella pastorizia!

Contactez le producteur

Se desideri maggiori informazioni, compila il seguente form e ti risponderemo il prima possibile

Le sezioni segnalate con * sono obbligatorie
Nous vous précisons que les informations recueillies par GUSTI DI CORSICA font l’objet d’un traitement informatique afin de permettre à GUSTI DI CORSICA de vous contacter. Vous disposez d’un droit d’accès, de modification, de rectification et de suppression des données qui vous concernent (art. 34 de la loi « Informatique et libertés » du 6 janvier 1978).