Aggiungi al tuo diario di viaggio.

GAEC D'URTOLU

GAEC D'URTOLU - Fromagerie MALLARONI

FORMAGGIO DI FATTORIA DI PECORA / BROCCIU AOP /AGNELLINI

Apertura : Su appuntamento :
da maggio a novembre (brocciu, fromage).
Da dicembre ad agosto (fromage)

"brocciu passu", burro bianco

I territori : Sartinesi Valincu Taravu

Le categorie : L’allevamento, i salumi e i formaggi

Produzioni agricole : Il Brocciu, I formaggi corsi, Agnello da latte e capretto

Vallée de l'Ortolo, Route de MOLA
20100 Sartène
  06 14 49 84 77
  gaecdurtolu@gmail.com vmallaroni@yahoo.fr

Il GAEC d'Urtolu, situato nella valle omonima nel comune di Sartène in Corsica, è prima di tutto una storia familiare e begli incontri. La storia inizia nel 1998 con Jean-Pierre MALLARONI, il fondatore e l’iniziatore di questa bella avventura. Decide di stabilirsi come pastore dopo una DESS in biologia e qualche anno d’insegnamento. Coinvolgerà suo fratello Manou nella sua avventura. Il primo si prenderà cura delle terre, delle pecore e della mungitura e l'altro produrrà il formaggio e lo venderà. Nel 2008, sarà Sarah CERRUTI, vicina dell’azienda agricola, a unirsi a loro. Aveva conosciuto Jean-Pierre al liceo agricolo sette anni prima. I tre agricoltori hanno messo in discussione l'idea di un raggruppamento e hanno trovato la risposta nella GAEC. Pochi anni dopo Gabrielle MALLARONI si è unita all'avventura al caseificio e nel 2018, Vannina MALLARONI urbanista dell'artigianato ma appassionata di formaggi da sempre entrerà a far parte dell’azienda. Oggi, il GAEC conta 400 pecore di razza corsa che pascolano sulle terre verdeggianti e tranquille della valle dell’Urtolu nella località «Lezza» nella Corsica del sud. Pascolano tutto l'anno, la loro alimentazione proviene principalmente dall’azienda agricola e ciò garantisce una produzione di latte di alta qualità che esprime tutto il territorio sartenese. Il formaggio di fattoria con latte crudo tipo Casgiu Sartinesu affumicato, il brocciu fresco, il brocciu passu e a fine stagione il «burro bianco» sono prodotti nel rispetto delle stagioni e delle tradizioni in condizioni moderne di trasformazione e di lavorazione.

 

2019/ Formaggio pecorino di fattoria qualità Casgiu Sartinesu affumicato - Brocciu AOP fresco e passu - Burro bianco - Agnelli da latte.

Il GAEC d'Urtolu, situato nella valle omonima nel comune di Sartène in Corsica, è prima di tutto una storia familiare e di begli incontri. La storia inizia nel 1998 con Jean-Pierre MALLARONI, il fondatore e l’iniziatore di questa bella avventura. Decide di stabilirsi come pastore dopo una DESS in biologia e qualche anno d’insegnamento. Coinvolgerà suo fratello Manou nella sua avventura. Il primo si prenderà cura delle terre, delle pecore e della mungitura e l'altro produrrà il formaggio e lo venderà. Nel 2008, sarà Sarah CERRUTI, vicina dell’azienda agricola, a unirsi a loro. Aveva conosciuto Jean-Pierre al liceo agricolo sette anni prima. I tre agricoltori hanno messo in discussione l'idea di un raggruppamento e hanno trovato la risposta nella GAEC. Pochi anni dopo Gabrielle MALLARONI si è unita all'avventura al caseificio e nel 2018, Vannina MALLARONI urbanista dell'artigianato ma appassionata di formaggi da sempre entrerà a far parte dell’azienda. Oggi, il GAEC conta 400 pecore di razza corsa che pascolano sulle terre verdeggianti e tranquille della valle dell’Urtolu nella località «Lezza» nella Corsica del sud. Pascolano tutto l'anno, la loro alimentazione proviene principalmente dall’azienda agricola e ciò garantisce una produzione di latte di alta qualità che esprime tutto il territorio sartenese. Il formaggio di fattoria a latte crudo qualità Casgiu Sartinesu affumicato, il brocciu fresco, il brocciu passu e a fine stagione il “burro bianco” vengono prodotti nel rispetto delle stagioni e delle tradizioni in condizioni moderne di trasformazione e di lavorazione.

Contactez le producteur

Se desideri maggiori informazioni, compila il seguente form e ti risponderemo il prima possibile

Le sezioni segnalate con * sono obbligatorie
Nous vous précisons que les informations recueillies par GUSTI DI CORSICA font l’objet d’un traitement informatique afin de permettre à GUSTI DI CORSICA de vous contacter. Vous disposez d’un droit d’accès, de modification, de rectification et de suppression des données qui vous concernent (art. 34 de la loi « Informatique et libertés » du 6 janvier 1978).