Aggiungi al tuo diario di viaggio.

Petru RIOLACCI

Serra Verde

Salumeria AOP

Apertura : Da aprile a luglio su appuntamento

I territori : Casinca - Castagniccia - Costa Verde

Le categorie : L’allevamento, i salumi e i formaggi

Produzioni agricole : U Prisuttu, u Lonzu, la Coppa di Corsica

#StateInCasa : les producteurs vous livrent !

D52, route du village de Chiatra di Verde - lieu dit Perucchiese
20230 Chiatra
  06.23.23.64.85.
  petru.riolacci@gmail.com

Una stradina vi porterà al rifugio di Petru Riolacci affacciato sulla Costa Verde. Il giovane allevatore di maiali realizza le finiture del suo laboratorio di produzione e delle cantine di affinamento e controlla ogni minimo dettaglio per garantire una produzione di salumi di qualità.

“Ho studiato ingegneria civile e lavoro nel settore edile da diversi anni, ma ho sempre avuto il desiderio di produrre i miei salumi. Un giorno ho deciso di fare il grande passo e mi sono trasferito qui, in paese” spiega Petru Riolacci. Una volta presa la decisione, Petru non vuole lasciare niente al caso o al dilettantismo.

“Pur rispettando l’esperienza ancestrale, volevo lavorare in un laboratorio moderno, pratico e conforme alle norme sanitarie che i clienti oramai esigono quando acquistano salumi corsi degni di questo nome. Lavoro solo carne di maiale “nustrale” che si adatta perfettamente all’ambiente e garantisce una carne di qualità. Personalmente preferisco lavorare maiali di una certa taglia più adatti ai prodotti che voglio proporre” spiega.

Dalla scelta rigorosa degli animali all’affinamento nelle vecchie cantine dei suoi antenati, Petru Riolacci porta avanti un’esperienza che ha contribuito all’ottima reputazione di cui godono i salumi corsi.

Contactez le producteur

Se desideri maggiori informazioni, compila il seguente form e ti risponderemo il prima possibile

Le sezioni segnalate con * sono obbligatorie
Nous vous précisons que les informations recueillies par GUSTI DI CORSICA font l’objet d’un traitement informatique afin de permettre à GUSTI DI CORSICA de vous contacter. Vous disposez d’un droit d’accès, de modification, de rectification et de suppression des données qui vous concernent (art. 34 de la loi « Informatique et libertés » du 6 janvier 1978).